COME PARTECIPARE  a
un CAMPO DI VOLONTARIATO


 


1. Compilare e inviare il modulo che si trova in fondo  a questa pagina. 
Si può  scegliere dal programma il campo di volontariato che si preferisce indicando anche per i campi a date aperte due altre opzioni differenti per date e luogo. (La scelta delle tre opzioni diventa necessaria nel caso il primo campo scelto sia già completo oppure si renda per qualsiasi motivo non disponibile) e inviarlo a volontariato@oikos.org seguendo le istruzioni.

2. Effettuare il versamento della quota di partecipazione secondo l'importo indicato sul web, sul ccp (conto corrente postale) n. 81765000, intestato ad associazione culturale OIKOS  onlus  oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS  Code IBAN:  IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15  indicando nella  causale del versamento  "Contributo campo di volontariato".

3. Mandare via fax (tel  06/5073233) o per e.mail (volontariato@oikos.org)  l'attestazione del versamento effettuato contestualmente all'application e a una copia di un documento d'identità.

4. Una volta ricevuta la application faremo un colloquio individuale con il responsabile dei progetti, nelle forme e nei tempi concordanti con le tue disponibilità.

5. Aspettare la conferma di partecipazione al campo di volontariato, con indicazione di data, luogo e tipo di progetto, nonché contatti dell'associazione ospitante.

6. Le condizioni previste dai campi di volontariato hanno i prerequisiti per il rilascio del visto turistico e consentono di ottenere i benefici previsti dalle vigenti disposizioni in materia di promozione della esperienza di volontariato.   
Si può controllare al riguardo l'URL www.oikos.org/campi/vistivaccini.htm tenendo presente che Oikos per i propri volontari ha stipulato una convenzione con un'agenzia specializzata che può seguire l'intera procedura.

7. I volontari che partecipano ai campi di volontariato in Europa devono munirsi della carta sanitaria europea.
Nei paesi extraeuropei l'assistenza sanitaria non è carantita. Attraverso specifiche convenzioni Oikos può, comunque, garantire l'attivazione di polizze assicurative.

8. Le spese e l'organizzazione del  viaggio sono a carico del volontario. Prima della partenza i volontari devono comunicare le coordinate di volo o i dettagli del loro viaggio per consentire il monitoraggio del progetto e organizzare l'accoglienza a destinazione (secondo le modalità previste).

9. Al rientro il volontario è tenuto a inviare un report sulla propria esperienza, che farà da base agli incontri di valutazione che Oikos organizza con cadenza annuale.
Gli incontri sono calendarizzati alla pagina: http://www.oikos.org/campi/valutazione.htm

Per ulteriori questioni e/o informazioni si può  mandare una e-mail a: volontariato@oikos.org

E' sempre possibile partecipare ai nostri campi di lavoro seguendo la procedura sopra descritta.
Si può partecipare anche a più campi di volontariato, in tal caso è preferibile contattare lo staff di Oikos via email a volontariato@oikos.org. Chi ha una disponibilità maggiore di 3 settimane può consultare il programma dei progetti a medio e lungo termine  sul sito del volontariato alla URL www.volontariato.org/volontariatoMT.htm 
I progetti indicati sul sito sono, di norma, tutti disponibili.
Per avere chiarimenti circa la disponibilità di uno specifico progetto si può scrivere a volontariato@oikos.org

Teniamo, tuttavia, a precisare che una richiesta inviata con tempestività assicura la partecipazione al campo di volontariato  prescelto e consente anche una adeguata preparazione dei progetti, suggeriamo pertanto, una volta individuati i progetti, di procedere con tempestività seguento la procedura.  

La quota di partecipazione versata al momento della presentazione delle richieste non comporta il pagamento di un servizio. L'importo corrisposto si configura come spesa necessaria per sostenere tutti gli oneri (amministrativi, assicurativi, associativi etc.) di preparazione dei progetti. Tale quota  è fiscalmente detraibile ai sensi del decreto leg.vo 460/97 . Per tale ragione tale quota non può essere restituita neppure parzialmente .
Ma può, tuttavia, essere trasformata, nei casi previsti, in un bonus per partecipare a un nuovo progetto di volontariato.
Dal "bonus" che viene rilasciato al termine dell'anno deve essere scorporata la quota associativa (che anche per il 2018 sarà di 20,00 euro).
Un volontario che non trova posto in un campo di lavoro può partecipare, quindi, a un altro progetto durante lo stesso anno solare senza alcuna spesa. L'anno successivo deve versare solo la quota associativa, secondo l'importo previsto annualmente.


ATTENZIONE
 Tutti i volontari  riceveranno prima della partenza un numero identificativo, che consente di accedere a servizi di prenotazione e consulenza gratuita  di ticket aerei con "BBCservices",  (una agenzia specializzata del settore  convenzionata con OIKOS). e di usufruire della consulenza e dei servizi dell'agenzia specializzata per il rilascio dei visti
Si può richiedere tale servizio scrivendo a oikos@bbcservices.it  indicando nell'oggetto il proprio numero identificativo.  


 


VOLUNTEER EXCHANGE FORM

 

SCARICA qui la form per chiedere la partecipazione a  un campo di lavoro  e inviala a volontariato@oikos.org

 

ATTENZIONE  :   E' necessario fornire gli estremi del passaporto o di altro documento valido per l'espatrio  (se non si possiede ancora il passaporto é, comunque, necessario fornire  gli estremi di un qualsiasi documento di identità - Patente, carta di identità etc. ) 

RICORDA : E' necessario  effettuare contestualmente alla richiesta  il
versamento della quota di partecipazione e indicarne gli estremi

NOTA BENE: compilare la form, SOLO per richiedere la partecipazione  a un campo di volontariato.
Non usarla se si intende richiedere informazioni. 
Per avere tutte le informazioni scrivere a volontariato@oikos.org
 


BACK | OIKOS INFORMAGIOVANI

VOLONTARIATO

E-MAIL